NOME

USHI BEEF

ORIGINE

GIAPPONE

Assieme al Kobe e all’Ohmi, il Matsusaka Ushi fa parte del trio magico delle pregiate carni giapponesi. La differenza tra le tre la fanno sicuramente la zona di origine degli animali, ma anche l’alimentazione. La carne Matsusaka Ushi viene prodotta appunto nella città di Matsusaka, nella prefettura di Mie. Si tratta di una carne particolarmente tenera e sugosa: come per il Kobe, anche in questo caso le sue particolari caratteristiche si devono alla massaggiatura dei bovini.

Le mucche Matsusaka vivono di solito intorno ai 3 anni (tra i 30 ei 38 mesi) prima di essere macellate. In confronto, le mucche medie vengono solitamente lavorate per circa 18 mesi (esistono alcune eccezioni come la carne bovina galiziana).

Per ottenere una carne di così alta qualità, le mucche sono allevate in un ambiente ideale. La loro dieta si basa su un mix di soia, grano e orzo. Le mucche sono anche alimentate con birra per aumentare l’appetito. Inoltre, sono massaggiate con spazzole di paglia e Shochu (alcool giapponese) per aumentare la circolazione sanguigna e ammorbidire il grasso.

Curiosità

La carne di manzo giapponese è valutata in base alla marmorizzazione della carne. E questo è il fattore determinante nella valutazione della qualità della carne, ovvero più il grado è alto, migliore è la carne.